Crollano i ponti, crollano i cartelli

Per lavoro sono costretto ad usare l’auto e quindi a percorrere ogni settimana km e km di autostrada. Voi non ci crederete ma quando parto il lunedi e torno il venerdi, arrivato a casa, scendo bacio la terra e ringrazio Dio.

http://iltirreno.gelocal.it/pontedera/cronaca/2018/08/22/news/crolla-cartello-sulla-superstrada-firenze-pisa-livorno-1.17175802

 

Crolla l’italia

IMG_20180814_191858

Si, si l’ho scritto in minuscolo, lo so. Amo la mia terra, il mio Paese, la bandiera, le  tradizioni. Amo i colori, i tesori che ci sono stati donati. Ma italia non riesco a scriverlo in maiuscolo.

Oggi a Genova è crollato un ponte, il ponte di Brooklyn come lo chiamano i genovesi. Perchè è crollato?

Perchè ancora una volta ci troviamo di fronte alla chiara evidenza di come per agire (in parte) prima devono morire innocenti. Innocenti che come sempre sono vittime di un sistema, una politica, irresponsabilità di qualcuno che rimarrà impunito.

Sono nato a Viareggio, vivo in Versilia e di tragedie impunite ne sappiamo qualcosa.