iPhone X

DKBQLbgW0AE5p_6

Se penso a quanti anni è sopravvissuto l’iPhone 4 e poi in così poco tempo di nuovi modelli ne sono susseguiti più del doppio…….Sicuramente la tecnologia di oggi ha breve scadenza rispetto a ieri, ma così mi pare un po troppo esagerato.

Samsung Note7

Quindi alla fine la Samsung ha deciso di ritirare dal mercato il nuovo modello Note 7, da poco uscito. Causa……esplode. 

Io sono un estimatore IPhone e ho provato ad usare un Samsung. Ma poco dopo sono tornato in casa Apple. Però devo ammettere che questi nuovi smartphone rispetto ai cellulari di una volta sono spaventosamente avanti. Non è che……Note 7 era semplicemente così avanzato da cercare di sterminare la razza umana?

iPhone5: e non fa neppure il caffè

In tanti lo avranno dopo le solite file e prenotazioni varie. Altri grazie ai vari contratti di abbonamenti business offerti dai gestori telefonici. Infine alcuni arriveranno a sborsare 959 euro pur di entrare in possesso dell’agognato oggetto. Perchè in Italia costa di più. [leggi]

iPhone 5

Siamo in crisi, ma sono certo che la coda per acquistare l’ultimo gioiellino Apple in fatto di telefonia cellulare non si farà attendere.

Dopo una lunga introduzione è stato finalmente presentato il famoso iPhone 5 che riprende esattamente lo stesso aspetto delle tante immagini che sono trapelate sul web in quest’ultimo periodo. Il suo corpo è realizzato in alluminio e vetro e rappresenta il device più sottile che la Apple abbia mai sfornato. Addirittura si è parlato dello “smartphone più sottile al mondo”, infatti, il suo spessore è del 20% in meno rispetto all’iPhone 4S. Nonostante le sue dimensioni riesce ad avere delle strabilianti funzioni…..[continua]

800 milioni di euro per comprare smartphone

Gli italiani nel 2011 hanno speso 800 milioni di euro, +52% rispetto all’anno precedente. Nel febbraio del 2012 sono arrivati a 21,8 milioni gli italiani che possiedono un cellulare di nuova generazione, una quota del 45,4% contro un 54,6% che ancora resta affezionato ai telefonini tradizionali. Sono questi alcuni dei risultati della ricerca dell’Osservatorio mobile Internet, Content & Apps, promosso dalla School of Management del Politecnico di Milano. Una ricerca che dice molto delle tendenze in atto in questo momento e che spiega tanto di quella che alcuni tecnici non esitano a chiamare «Mobile Economy» [da corriere.it]