Amore

Tante volte ho pensato che amare una persona è difficile, complicato quasi impossibile. Poi arriva l’esempio che ti stavolge in tutto e per tutto.

Torino: Lei, 87 anni, muore per un incendio. Il marito, 81enne, si chiude in casa per lasciarsi morire insieme a lei.

Berlusconi Assolto

Finalmente ridata la Giusta dignità al nostro Premier

Finalmente ridata la Giusta dignità al nostro Premier!

Vero, è stato assolto dall’accusa di concussione ed induzione alla prostituzione, ma non accetto che un politico del mio paese, un Presidente del Cosiglio abbia comportamenti morali come quelli dimostrati anche in queste occasioni. Le festine, ragazze, escort, bunga bunga, erano tutte bufale?

immagine da twitter

Forte dei Marmi

Forte dei Marmi è il mio paese. Si paese. Vivendo non proprio in centro, quante volte avrò detto a mia mamma…”vado in paese”. Adesso abito nel comune vicino, Cinquale, ma al Forte ho sempre mantenuto la residenza e un giorno….

L’altra notte ho avuto paura. Il vento mi ha sempre creato un senso di timore, ma l’altra sera verso le 23,30 non era vento. Quelle raffiche, continue, misurate a oltre 150 km/h erano davvero paurose. Le tegole sul tetto ballavano e vedevo gli alberi piegarsi al limite. Una notte in cui ho cercato di tranquillizzare in casa. Una notte passata senza dormire. Rumori strani, potenti.

Poi il mattino

unnamed

A me è andata bene. Un pino abbattuto, ma fortunatamente sul prato e poi qualche piccolo danno al tetto. Ma ieri mattina ho fatto un giro per Forte dei Marmi, dove grazie all’aiuto di vigili del fuoco, operai del comune e ditte private, abbiamo potuto riprendere a circolare. Il pino si sa non ha radici che scendono in profondità, ma quelle raffiche anomale e potenti hanno spezzato ogni cosa, ogni tipo di albero colpendo strade, recinzioni, auto, abitazioni, attività. Una vera devastazione che nessun filmato può render concretamente l’idea di come il paesaggio è stato cambiato. Sono poi passato davanti alla Versiliana, la pineta di D’Annunzio.  Non pioverà più su quei pini che non ci sono più.

Anniversario

anniversary-2x
Happy Anniversary with WordPress.com!
You registered on WordPress.com 8 years ago!
Thanks for flying with us. Keep up the good blogging!
Grazie per avermelo ricordato, la mia memoria fa un pò le bizze

Pino Daniele

Erano gli anni 80. Mi trovavo per lavoro dalle parti del grossetano, ma non nella maremma dove Pino Daniele ha una sua casa, ma verso l’Amiata, Arcidosso mi pare di ricordare. Un piccolo negozio di elettrodomestici e un raccoglitore con inserite alcune cassette musicali. Comprai “Nero a metà” e una musica dolce mi riaccompagnò lungo il viaggio di ritorno nella mia Versilia.

9797_404491766375674_5979998301556179578_n

Ho lavorato poi in una emittente radiofonica, ma non eravamo amici.
Non era un mio parente.
Però, ha toccato più volte la mia vita, e questa, è la cosa più bella