Pino Daniele


Erano gli anni 80. Mi trovavo per lavoro dalle parti del grossetano, ma non nella maremma dove Pino Daniele ha una sua casa, ma verso l’Amiata, Arcidosso mi pare di ricordare. Un piccolo negozio di elettrodomestici e un raccoglitore con inserite alcune cassette musicali. Comprai “Nero a metà” e una musica dolce mi riaccompagnò lungo il viaggio di ritorno nella mia Versilia.

9797_404491766375674_5979998301556179578_n

Ho lavorato poi in una emittente radiofonica, ma non eravamo amici.
Non era un mio parente.
Però, ha toccato più volte la mia vita, e questa, è la cosa più bella

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...