Alluvione di Genova


Non ho parole dopo avere visto i vari servizi in tv e letto articoli di giornale. Non ho parole se non quelle di apprezzamento a quei meravigliosi volontari, solo quelli, che armati di stivali e pale sono accorsi per dare una mano ai loro concittadini ancora una volta colpiti dalla furia dell’acqua e dalla vergognosa dimenticanza di chi avrebbe dovuto intervenire dopo la precedente alluvione. Per questi ultimi solo il mio profondo disprezzo.

Povera è la nazione che si affida a preghiere e angelidelfango perchè il loro Dio democratico pensa solo ai suoi apostoli e al suo paradiso. [twitter]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...