Escort


La Apple fa pubblicità a luci rosse in Russia, ma si tratta di un errore. [qui un esempio]

Il debutto dell’iTunes Store in Russia, il 4 dicembre scorso, è stato funestato da una sorpresa decisamente atipica rispetto allo stile di Apple: gli utenti che cercavano film da noleggiare nella sezione dei film in lingua straniera si sono trovati sullo schermo delle immagini provenienti da siti pornografici e di offerte di escort. Non si tratta di un’inattesa entrata nel mercato dell’hardcore da parte di Apple o di una violazione del suo Store da parte di intrusi informatici: con tutta probabilità la comparsa delle immagini a luci rosse nell’iTunes Store è dovuta a un errore un po’ particolare da parte dei responsabili dello sviluppo del negozio online di Apple. [Articolo di Paolo Attivissimo Fonti: BBC, Wired]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...