Vacanze


Mi mancano le vacanze di un tempo. Forse più semplici. Forse più povere, sicuramente più vere.
Finiva la scuola ed iniziava un lunghissimo periodo di vacanza visto che la ripresa delle lezioni era il 1° ottobre.
Lo so, parlo dei tempi delle guerre puniche, ma era così. La fortuna di vivere a Forte dei Marmi, quindi mare a volontà. Poi il mese di ferie del babbo, e via di corsa in montagna, sulle Dolomiti. Ricordo che con 100 mila lire si prenotava un appartamento per tutto il mese. Gite, passeggiate, amicizie. La sera intorno al fuoco a cantar Battisti. Via dalla televisione, che poco si vedeva, via dallo stress, parola quasi sconosciuta. Il computer non esisteva, o meglio, non era ancora presente nelle case. Niente social network quindi e soprattutto niente cellulare. Gli aggiornamenti si facevano di persona e le foto si guardavano poi tutti insieme, raccolte negli album.
Mi mancano le vacanze di un tempo, sicuramente più vere.

5 pensieri su “Vacanze

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...