Stipendi dei politici: un nuovo flop


C’era da aspettarselo. Disarmante il rapporto stilato dalla Commissione incaricata di studiare appunto un adeguamento degli stipendi dei politici italiani a quello degli altri stati europei:

“Nonostante l’impegno profuso e tenendo conto della estrema delicatezza del compito ad essa affidato, nonché delle attese dell’opinione pubblica sui suoi risultati, la Commissione non è in condizione di effettuare il calcolo di nessuno delle medie di riferimento con l’accuratezza richiesta dalla normativa”.

Ora del taglio degli stipendi dei parlamentari dovranno occuparsi Camera e Senato, che avrebbero potuto farlo in qualsiasi momento e che finora non l’hanno fatto. Intanto abbiamo perso altri sei mesi. Il tutto mentre il cittadino, comune mortale, viene bersagliato da una raffica di aumenti. (tutto l’articolo su Post.it)

4 pensieri su “Stipendi dei politici: un nuovo flop

  1. è veramente una vergogna che questi porci di politici dopo tutto quello che ci hanno rubato non si diminuiscono l’esoso stipendio, vergognoso anche che un dattilografo o un barbiere della cama
    era debba prendere stipendi da nababbo è veramente uno schiaffo alla povertà se fossimo veramente italiani con la i maiuscolo questi porci laderi mangia pane a tradimenti farabutti che stanno rubando sulla pelle dei poveri dovremmo mandarli fuori dal comando a calci in culo,va a fanculo monti,presidente repubblica ecc, cie n vuole una rivoluzione

  2. Ricordo che nel 1789 i francesi, stufi di pagare le tasse per mantenere una Corte eccessiva a Versailles, cominciarono a fare un po’ di casino sotto la Bastiglia e tante teste cominciarono a rotolare…
    Noi italiani cosa abbiamo intenzione di fare?

  3. Uhm……..i carbonari ormai è da tempo che sono polvere.
    Di partigiani ne sono rimasti pochi e da bravi ex comunisti, giustamente rivoluzionari, oggi si sono adeguati alla nuova sinistra (a proposito sai dov’è finito Bertinotti?) quindi…….mi sa che nelle piazze ci andiamo solo per metterci in fila per comprare l’Iphone nuovo e per il resto sopportiamo.
    Comunque a parte le battute e la mia decisione di non andare più a votare perchè questi partiti ormai non mi rappresentano più mi pare che non siamo messi troppo bene e sono seriamente preoccupato non tanto per me ma per il mio ragazzo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...