Cencio parla male di straccio


Che la politica italiana mi abbia profondamente deluso, non è una novità. Il cittadino ormai per il politico è diventato da tanto tempo solo un optional. Serve solo quando armato di matita si reca nell’urna a compiere il suo diritto di libera espressione. Poi, una volta raggiunto lo scopo, il bravo politico si dimentica completamente di lui, delle sue necessità, dei suoi problemi. Ammetto che l’ultima volta che mi sono recato alle urne ho avuto un attimo di esitazione nell’esprimere la mia preferenza. E’ stata la prima volta che ho provato una simile sensazione. Ma non credo che ciò possa accadere nuovamente.

Oggi su twitter ho scritto: “La cosa che mi preoccupa e’ che non vedo gente all’orizzonte capace di costruire qualcosa di positivo”.

Un pensiero su “Cencio parla male di straccio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...