Siamo più reattivi


Tra oggi e domani la nube radioattiva proveniente da Giappone passerà anche sopra il territorio italiano. «al momento non si rilevano assolutamente rischi per le popolazioni». La dose attesa «dovrebbe essere tra 1.000 e 10 mila volte meno di quella che arrivò dopo Chernobyl.

Egoisticamente parlando c’è da considerare una bella fortuna che la fuoriuscita di radiazioni non è successa, per esempio, in Francia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...