Travaglio come Berlusconi


La politica da tempo mi disgusta. O meglio quella pseudo politica che si fa nel nostro paese. Tra i vari personaggi che contribuiscono a farmi credere su quanto precedentemente affermato c’è pure Travaglio. Sicuramente bravo dialetticamente, ma in generale non sopporto chi non si presta al dibattito. Troppo facile “sparare” colpi su un nemico non presente, che non può giustificare. Comunque pare che anche Travaglio sia stato salvato dalla prescrizione, quella prescrizione contro la quale si è scagliato un sacco di volte.

Marco Travaglio è un diffamatore salvato dalla prescrizione, quella stessa prescrizione contro la quale si è scagliato un sacco di volte: ma alla quale, ora, si guarda bene dal rinunciare nonostante la legge glielo consenta…………Allora: Travaglio se la prende coi giornalisti diffamatori, ma è un diffamatore anche lui. Travaglio dice che una prescrizione non equivale a un’assoluzione bensì a una condanna: quindi lui è stato condannato. Travaglio dice che un innocente che si reputasse tale dovrebbe rinunciare alla prescrizione: ma lui alla prescrizione non rinuncia. Travaglio è favorevole all’abolizione dell’Appello: ma poi ricorre in Appello. Travaglio ha scritto che le corti d’Appello sono solo degli «scontifici» che mantengono inalterato l’impianto accusatorio e che limano soltanto la pena: è proprio quello che è successo a lui. Un italiano vero.

da: Un italiano vero, di Filippo Facci, il Post

3 pensieri su “Travaglio come Berlusconi

  1. seguo Travaglio come molti
    giusto x avere un punto di vista in più
    poi traggo come sempre le mie deduzioni
    a prescindere da lui 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...