La buttiamo dentro?


«Nell’uno contro uno voglio vedervi decisi, ma evitiamo le entrate "ruvide" per non rovinare la prestazione», dice mister Allegri mentre tiene a lezione i giocatori del Milan. E Seedorf con sorrisetto ironico e con l’aria di chi ha afferrato al volo il concetto: «Ho capito mister, l’importante è buttarla dentro».

In effetti il mondo, quasi tutto, è spesso ricco di ironia, doppi sensi e maliziosità.
Stamani, ascoltando in autostrada RMC sentivo la conduttrice che, parlando di vecchi idoli di gioventù, osannava i Fantastici 4, soprattutto l’uomo che si allunga. Chiaramente risate  a volontà. Perchè?…..acc, voi non siete maliziosi allora.

Torniamo alla Nivea e al suo spot. Pare adesso che i commenti non si sprecano, anzi:
C’è quello ironico-indignato: «Bello l’umorismo fine e non scontato». C’è quello siffrediano: «Se lo "butta dentro" Seedorf è un casino…». E quello del dietrologo: «Perché proprio Seedorf dice una frase del genere?». Il pignolo: «Ahahaha, tra Nesta e Seedorf hanno piazzato quello che dovrebbe essere il sosia di Pirlo… mi fa impazzire!»
Poi le accuse: la sequenza è «oltraggiosa per la dignità umana del genere femminile» «È un richiamo e un invito a concepire la donna come oggetto»

Qui l’articolo che termina tra l’altro con la frase: Esattamente la stessa critica rivolta al patron del Milan. Destino beffardo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...