Juventus: ripartire come era finita


Sicuramente è il mio un titolo cervellotico, forse proprio come la Juve di quest’anno. Lo scorso campionato era terminato con una bella serie di sconfitte che ci hanno relegato in una posizione finale che non voglio neppure ricordare. La prima di campionato riprende con una sconfitta, perchè forse ci scopriamo un pò tutti tradizionalisti e e non vogliamo interrompere il filone. Mah. Si dice che la squadra è un cantiere aperto. Tante partenze, tanti nuovi arrivi. E il mercato non è ancora terminato. Non vorrei fare il “bastian contrario” ma mi spiacerebbe accorgermi che forse anzichè comprare parecchi “medi” giocatori, sarebbe stato meglio prenderne tre ma “buoni”. O forse si è voluto lavorare per cercare di costruire la migliore squadra tra le “provinciali” per sperare in un quarto finale per cercare di tornare il Champions. E’ vero, siamo alla prima, bisogna pazientare e forse visto che appaiano nel mio mare versiliese le balene, chissà che davvero presto salti fuori anche una Juventus bella e vincente?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...