Ridateci la vecchia moviola


Ricordo una discesa fulminante, un dribling secco, un tunnel, una rovesciata e un gol stupendo. Un gesto rallentato, esaltato nella sua bellezza di gioco.
La bocca si apre lentamente e altrettanto lentamente esce un urlo liberatorio. Gioioso.
Altri tempi.
La moviola oggi? Bisognerebbe cambiare alcuni cervelli, alcuni comportamenti, alcuni modi di parlare, di fare trasmissione. Come spesso mi capita di affermare, bisognerebbe usarlo meglio quel cervello. Qualcuno o qualcosa ce l’ha donato con all’interno una materia intelligente. Per questo siamo diversi da altri. Ecco usiamolo.
Vogliono togliere la moviola. E come faremo allora ad interpretare il labiale di un giocatore per capire se ha bestemmiato? (perchè ultimamente serviva anche a questo)
Durerà poco questa decisione, sono sicuro.
Nel frattempo vado a ricercare in soffitta il mio pallone di cuoio, quello color cuoio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...