Addio frittura


Sciabica

Lontani davvero i tempi in cui due ore prima del suono della campanella d’inizio lezione (Liceo) ci trovavamo al Bagno Alaide al Forte (proprietario il babbo di un nostro compagno di classe) per tirare la "sciabica" (oggi credo vietata almeno qua da noi in Versilia) e raccogliere il pesce che poi all’ora di pranzo la signora Argentina (mamma) ci faceva trovare croccantemente fritto. Una spruzzatina di limone e goduria suprema per il palato. Visto come vanno le cose credo di aver fatto in tempo ad assaggiare l’ultima frittura venerdi scorso, tra l’altro proprio ad una cena di ex compagni di scuola.

Un pensiero su “Addio frittura

  1. Non c’è problema. Niente frittura, non vado più al ristorante.
    I miei soldi se li pappano i thailandesi che hanno meno remore nel farmi mangiare la frittura di paranza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...