Risonanza


Ho aspettato più di due mesi per non farmi rinchiudere in un tubo. D’altronde se volevo fare il marinaio nei sommergibili, non andavo a Belluno e a Trento a fare l’alpino. Psicologicamente forse troppo influenzato, al primo minuto volevo abbandonare, ma non potevo fare una simile figuraccia. E ho resistito. Stamani sono andato dal mio medico per una traduzione di quel poema che hanno scritto dopo avere visonato per una ventina di minuti la mia schiena attraverso la risonanza magnetica. Alle resa dei conti dovrei dimagrire qualche chiletto e soprattutto fare più attività fisica per potenziare muscolarmente quella parte del girovita che invece ha subìto una lenta ma indiscussa trasformazione a causa forse del troppo movimento mano-forchetta. Una, due, tre erniette sornione (ma ci sono) che danno fastidio al minimo sforzo. Un canale che si chiude comprimendo quello che contiene (nervo?) dando luogo a dolorini e formicolio alla gamba sinistra. Qualche dischetto compresso. 40 minuti non di più alla scrivania o alla guida dell’auto. Insomma, mi serve la macchina del tempo e tornare più giovane.

Un pensiero su “Risonanza

  1. naaaaaaaaaaaaaaaaaa io sono stata operata di ernia del disco a 27 anni
    non è questione d’età è questione di schiena
    chi soffre di schiena nella tua famiglia?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...