3 pensieri su “Disastro nel golfo del Messico

  1. E l’ultima è che Obama pensa ad una “tassa” su ogni barile di greggio prodotto in futuro per costituire un fondo per queste sciagure. Tutto giusto, eticamente inappuntabile salvo chiedersi poi… su chi ricadrà tutto questo se non sul consumatore finale? Quindi, in anticipo, ecco spiegati i prossimi aumenti di benzina & Co. senza che NULLA di veramente importante venga fatto per fermare questa deriva distruttiva che ha preso il pianeta!

  2. Non so se già è stato proposto ma…
    Per arginare la fuoriuscita del petrolio bisognerebbe calcolare la profondità della sacca petrolifera, trivellare ad una distanza prossima alla fuoriuscita e ad una profondità utile, e provocare una esplosione, non necessariamente atomica, la massa di terreno spostato sul cunicolo da dove esce il petrolio avrà una pressione tale da superare la pressione del petrolio stesso bloccandone la fuoriuscita.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...