Squadra che perde (in campo) non si cambia (in pubblicità)


Continuando per lavoro a masticare anche di pubblicità ho sempre sostenuto che un’immagine bella, positiva potesse essere vincente per una altrettanto positiva campagna pubblicitaria. Ma pare che non sia più così. Finisce tristemente allo sfascio, 7a posizione e ritorno in campo per i preliminari di Europa League a luglio mentre si giocano i mondiali, il campionato dei bianconeri, super impegnati però nei vari spot televisivi e non. Dall’ex allenatore Ferrara, al capitano Del Piero passando per i vari Cannavaro, Chiellini, Diego, Marchisio, Amauri, Sissoko, Legrottaglie e Camoranesi.

2 pensieri su “Squadra che perde (in campo) non si cambia (in pubblicità)

  1. Credo sia la dolce eredità della serie B, quella che ha tolto gli introiti della Champions e di altri sponsor ed ha obbligato società e giocatori ad elemosinare fondi a destra e manca…

  2. Beh, stagione da dimenticare… speriamo che abbia ragione Marcello nel dire che molti giocatori convocati, che non hanno raggiunto i propri obiettivi con le rispettive squadre, possano aver fame di riscatto..
    Per la prossima stagione speriamo in una rifondazione…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...