"Sei invalida, non entri"


Ci risiamo. Purtroppo ogni tanto qualche deficiente si vuol metere in mostra. E il problema è che di solito ci riesce.

"Sei invalida e non puoi entrare, qui abbiamo solo posti a terra". Mariarosaria Del Giudice sognava una serata in platea ad applaudire Gigi D’Alessio, tra gli ospiti del varietà "Ti lascio una canzone", condotto da Antonella Clerici, in onda dagli studi Rai di Napoli. Invece, sabato scorso, è rimasta in balìa dell’inefficienza e dei soprusi degli addetti alla sicurezza. Mariarosaria è affetta da una malformazione, la spina bifida, cammina con le stampelle. Per questo le è stato impedito di entrare, pur se lei e sua madre esibivano un regolare biglietto-invito – su cui era scritto: "Valido per due persone, fino ad esaurimento dei posti".
Denuncia sua madre, Anna: "Ancora una volta Napoli ha mostrato il suo volto peggiore, cattivo. Com’è possibile che sia impedito l’accesso a una persona invalida? Un arbitrio? E se non è così, come si può immaginare che in un luogo come l’auditorium Rai si diano biglietti per stare a terra?". (La Repubblica Napoli)

Un pensiero su “"Sei invalida, non entri"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...