Il derby d’Italia


16 punti tra l’una e l’altra.
14 gol segnati in più e 17 subiti in meno (si parla di Inter chiaramente).
Se avevo 100 euro da buttare li avrei scommessi sul 3 a 1 finale per i neroazzurri (paga 9). E non è una gufata.
Sempre che vogliano giocare tutte e due. Altrimenti alla fine del primo tempo siamo sotto di due reti, remi in barca e altre uova sul pulman bianconero.
Ci vediamo poi.

ore: 22,40 L’orgoglio ritrovato insieme a tanto cuore ed in 10

4 pensieri su “Il derby d’Italia

  1. Contro gli “onesti” c’è poco da fare, soprattutto questa Juve 2010!?!
    Non resta che sperare nella Roma 😀 😉

  2. Eh si, tanto orgoglio ma il risultato ci condanna quasi definitivamente a rimanere fuori dalla Coppa dei Campioni.
    Speriamo che sia la volta buona che la proprietà si decida a fare un bel repulisti, ad iniziare dai dirigenti, continuando con i vecchi giocatori e che punti tutto sui giovani che provengono dal vivaio.
    Se tanto non dobbiamo vincere nulla, almeno facciamo con l’Arsenal o il Barça che dal vivaio hanno costruito, con anni di pazienza, la propria fortuna!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...