Virus A, tanto rumore per nulla


Alla fine dell’inverno la temuta influenza A potrebbe passare come la pandemia più lieve mai registrata: è questa l’ottimista previsione sull’andamento dell’influenza A/H1N1 avanzata da alcuni tra i maggiori esperti di malattie infettive e biostatistica degli Stati Uniti. (corriere.it)

A questo punto noi semplici cittadini ringraziamo tutti coloro che ci hanno in un modo o nell’altro intimorito, condizionato, terrorizzato. Le case farmaceutiche invece tutti quei Governi, compreso il nostro che hanno gettato nelle loro casse milioni e milioni di euro, per vaccini che adesso rimarranno lì come esempio di soldi spesi male e che forse se destinati altrove avrebbero alleviato davvero le sofferenze di chi ne ha reale bisogno.

Una volta si speculava attraverso le medicine, su chi era malato, adesso si specula con i vaccini su chi sta bene.

2 pensieri su “Virus A, tanto rumore per nulla

  1. Inevitabilmente fregati, dai ministri, dai sottosegretari, dai giornali, dalla TV e dalle nostre paure. Fobie.
    E mai nessuno che ci dia una pacca sulla spalla e ci dica che, dai, in fondo è solo un’influenza e preoccuparsi per niente serve solo a vivere peggio.
    Ce ne ricorderemo il prossimo giro?

  2. Marco, sicuramente ce ne ricorderemo, visto che prima di questa influenza c’è stato l’allarme di 500mila morti in Italia per l’aviaria. Non vorrei che finisse come la storiella “Al Lupo al Lupo”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...