Quando la matematica è davvero un’opinione


Raramente parlo di politica, anche perchè la politica di questi ultimi tempi non mi piace per niente. E non faccio distinzioni. Troppi discorsi assurdi, critiche e accuse di basso livello e poca concretezza. Una totale delusione. Si può essere favorevoli o contrari, ma sentir parlare solo e sempre di Berlusconi, e poi nei soliti modi, non è davvero possibile. Argomento in questi giorni è la mancanza di libertà di informazione. Personalmente ritengo che se deve essere come quella che ci viene quotidianamente propinata, spero davvero in una censura totale. Meglio parlare di altro oppure di niente, che poi è la stessa cosa. Più simpatiche le scenette che offre Mourinho dell’Inter. Mi riesce difficile anche andare a leggere i blog che ho inserito nel mio reader. Anche qui è tutto un continuo “Berlusconismo” . Insomma noia. Oggi leggo di questa benedetta (per alcuni) manifestazione romana a pro della libera informazione. Si può pensarla come si vuole ma è simpatico notare come la matematica in queste occasioni si trasformi davvero una liberissima opinione. Secondo Repubblica.it sono centinaia di migliaia i partecipanti. Diventano 60.000 le persone presenti secondo la Questura. Curioso invece il calcolo (all’apparenza decisamente più matematico) offerto da Velino.it :

la piazza romana teatro dell’iniziativa contiene massimo 40mila persone, come stabilisce uno studio ufficiale fatto dal Comune di Roma dei tempi di Veltroni, sulla base di considerazioni geometriche, ovvero che in un metro quadro ci stanno tre-quattro persone. Dunque: piazza del Popolo è un ellissoide, “lato lungo 120 metri, lato corto 100 metri. A spanne paragonabile ad una circonferenza di 110 metri di diametro, che fanno 40 mila persone, con la possibilità però di avere uno-due migliaia di persone affluenti.

4 pensieri su “Quando la matematica è davvero un’opinione

  1. Se non sbaglio calcoli di questo tipo erano gli stessi già proposti per la manifestazione del PdL di qualche anno fa…
    Comunque OTTIMA la scelta di non parlare di politica, quasi obbligata se si è minimamente obbiettivi visto che… c’è ancora qualcuno che fa politica??? 😕

  2. Apprezzo il conto.
    Quanti sono i cittadini italiani con diritto di voto? in percentuale 30mila persone quanto sono?
    Qualcuno sarebbe in grado di stimarmi la disponibilità di un italiano con diritto di voto a spostarsi per andare a manifestare a Roma?
    Forse sarebbe il caso di studiare forme di protesta diverse?

  3. Sono di passaggio… ma…
    il conto pseudo-matematico non torna. L’area di tale ellisse (l’ellissoide è una sfera deformata) è pigreco x 120 x 100, che fa circa 37680 mq. Se in ogni mq vanno 3-4 persone, significa che la piazza può contenere un numero di persone compreso tra 113040-150720. Quindi ci sono solo 40000 persone se stanno circa una per metro quadro.
    Ma forse anche questa è solo un’opinione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...