Settimana di fuoco


I francesi non mi stanno molto simpatici. No non è colpa di Zidane, anzi da tifoso juventino non posso non dimenticare le sue mirabilanti giocate, come quelle del resto di una altro grande giocatore transalpino: Platini. No il calcio non c’entra. Allora o è questione che hanno recentemente scoperto la funzione del bidet oppure è qualcosa che ho nel mio Dna. Fatto sta che la mia padrona di casa (per chi non lo sapesse sono in affitto, 850 al mese) è una simpatica signora francese.

Qualcuno è forse a conoscenza che ho avuto per una quindicina di giorni gli operai in casa, e non vi dico che strazio. Un tubo dell’acqua rotto nel pavimento che ha cercato di realizzare una piscina d’acqua calda in sala. E poi i muri che abbondano di salnitro e la poca voglia da parte della proprietà di provvedere in modo efficace e definitivo. Mi hanno costretto a passare la primavera e l’estate e poi a settembre, in concomitanza con la riparazione del tubo, un piccolo intervento che dopo pochi giorni ha dimostrato tutta la sua inefficacia, peggiorando tra l’altro la situazione. Non mi va di passare l’inverno in una simile condizione.

La mia esperienza con un avvocato l’ho avuta solo quella volta che ho divorziato.

Domani giornata piena in qual di Zena (Genova). Siamo al Gaslini per il controllo semestrale di Luca. Fa sempre un certo effetto tornare in quella struttura, che come dico spesso, bisognerebbe visitare per levarsi di dosso tante “fisimette” che ogni tanto abbiamo.

Poi mi aspettano tre giorni in terra aretina.

3 pensieri su “Settimana di fuoco

  1. Un passo alla volta, per ora incrociamo le dita per Luca poi penseremo anche ai rompiballe d’oltralpe!? 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...