Sfera Ebbasta

Prendo un  testo a caso:

Emergenza Mixtape! Bella Gordo!
Ye! Sfera Ebbasta!
Hey tipa. vieni in camera con me!
Luccico, quando esco per la strada
Luccico, non esco se non ho un completo lucido
la tua tipa mi guarda, ah dubito
che voglia solo fare amicizia, mi vuole subito (Wow!)
mi vede e dice “WOW”
e le sue amiche “WOW” santarelline
ma a me mi sembra Bendhouse
Quanto sei porca
dopo una vodka
me ne vado e lascio un post-it sulla porta
Le more, le bionde, le rosse, le mechesate
vestite da suore o con le braccia tatuate
le alternative, le snob pettinate, spettinate sotto le lenzuola ubriache
Le tipe che ho avuto, le tipe che avrò
So che mi vuoi non dire di no
Lasciami il numero e se mi ricordo
magari un domani ti richiamerò
io non lo so cosa ti faccio
però mi cerchi lo so che ti piaccio
sono una merda ragiono col cazzo
oggi ti prendo, domani ti lascio
Hey tipa! vieni in camera con me! e portati un’amica po-portati un’amica!
Dico Hey tipa! vieni in camera con me! e portati un’amica po-portati un’amica!
Dico Hey tipa! vieni in camera con me! e portati un’amica po-portati un’amica!
Dico Hey tipa! vieni in camera con me! e portati un’amica po-portati un’amica!
Hey troia! vieni in camera con la tua amica porca
quale? quella dell’altra volta
faccio paura, sono di spiaggia
vi faccio una doccia, pinacolada
bevila se sei veramente grezza, sputala
poi leccala leccala
limonatevi mentre Gordo recca
gioco a biliardo, con la mia stecca
solo con le buche
solo con le stupide
‘ste puttane da backstage sono luride
che simpaticone! vogliono un cazzo che non ride
sono scorcia-troie
siete facili, vi finisco subito
“Mi piaci, gioco hard” dubito
di te tipa, che vieni a casa mia con la tua amica
se non è una quinta amicca
Hey tipa! vieni in camera con me! e portati un’amica po-portati un’amica!
Dico Hey tipa! vieni in camera con me! e portati un’amica po-portati un’amica!
Dico Hey tipa! vieni in camera con me! e portati un’amica po-portati un’amica!
Dico Hey tipa! vieni in camera con me! e portati un’amica po-portati un’amica!
Dico!

Dico che sono troppo lontano, dico che è una gioventù difficile. Dico che non farei ascoltare a mio figlio 11enne una canzone come queste. Ma io sono troppo lontano

sferacut

Una stupida moda, un tragico gioco

Una stupida moda, un tragico gioco.
Non è la prima volta che in un concerto viene spruzzato spray urticante.
Perchè? Perchè ci sono preoccupanti consuetudini oggi nel mondo dei giovani.
1.400 persone in una sala da 400.
Perchè? Perchè si pensa al business e non si controlla, non si vigila. Tutto è permesso.
Finchè va bene, ma poi quando ci sono tragedie come queste? Giustizia lunga e pene ridicole per i colpevoli.
Molti ragazzi erano già ubriachi alle 22.
Perchè? Perche questa è la società in cui viviamo.
Spesso non c’è dietro la famiglia ma genitori occupati in altre faccende. Non c’è la società. Doveri e principi evaporati in una assurda libertà senza freno.
Basta passeggiare il sabato sera per vedere ragazzi con la bottiglia in mano, pronti allo sballo, mentre vigili urbani, forse impotenti, notificano multe ai motorini parcheggiati sui marciapiedi.
Poi ci stupiamo, poi ci indigniamo, poi piangiamo.

Appunti02-kcNF-U3070855184706XAG-656x492@Corriere-Web-Sezioni

La noia delle cavallette

Come restituire ai ragazzi la gioia dell’esperienza.

Si vero ormai sono anziano o quasi. Porto con me i ricordi di pomeriggi all’aria aperta, tra campi e fossi, con o senza un pallone a cui dar calci. Esperienze, esperimenti di vita. Oggi è tutto diverso, più bello, più complicato, meno vero.

Ho trovato questo articolo decisamente interessante.

https://www.corriere.it/alessandro-davenia-letti-da-rifare/18_ottobre_29/noia-cavallette-alessandro-d-avenia-letti-da-rifare-fa2244ac-dac8-11e8-aca4-abf222acb144.shtml

stato Assassino

Lo stato è assassino quanto chi ha violentato e ucciso. Non è questione di colore della pelle. Lo stato crea razzismo e rimane immobile di fronte a tutto questo. Burocrazie, leggi, troppo morbide, e per di più non applicate. Parole, promesse che rimangono solo parole e promesse.
A parte ovviamente le strumentalizzazioni idiote. Lì tutti bravi e veloci. Adesso di che colore la mettiamo la maglietta?

https://www.corriere.it/cronache/18_ottobre_26/desireee-mariottini-mamadou-arrestati-espulsi-droga-come-esca-fe129bce-d8a8-11e8-8a41-5d7293f8c00a.shtml?fbclid=IwAR3YTju-MvclGAJT7HXrGxb7WxM6yLdEOgKLsbK6VY3wRo3aJtz0qiswBgU