Archivi tag: Pubblicità

Pubblicità Mc

mcd clicca sulla foto per ingrandirla

Scattata ieri e ritoccata al volo (tutto con iPhone) a Fornacette (Pisa) durante pausa lavoro. Si tratta di un cartello pubblicitario di nota azienda che tra l’altro mi aveva visto seduto ad un suo tavolo poco tempo prima. Struttura installata dall’azienda per cui lavoro.

Mercedes: spot con la gallina

Nel calderone dei messaggi pubblicitari televisivi, ogni tanto scopro qualcosa di interessante, ben realizzato o estremamente particolare. Questo della Mercedes è veramente originale. Per evidenziale al meglio una delle novità più importanti in casa Mercedes, il Magic Body Control della nuova Classe S è stato deciso di spiegarlo utilizzando ..le galline.

Aston Martin e il sesso

used-aston-martin-you-know-youre-not-the-first-397x600

L’accostamento auto/donna è stato sempre utilizzato. Basta andare in una comunissima concessionaria auto per la presentazione di un nuovo modello, per non parlare degli eventi internazionali, per trovare accattivanti hostess pronte a mostrare ogni segreto dell’auto che rappresentano. E le pubblicità non sono da meno. Questa ultima della famosa casa Aston Martin (anche se riprende in toto slogan e significato proposto anni fa dalla BMW), non lascia davvero alcun spazio a dubbio. Non sei il primo perchè si parla di auto usata, ma ti interessa davvero non esserlo?

Banner scaduti

adv_fuori_tempo_

Sono convinto che una buona programmazione evita sicuramente queste figurette. Inutile dire che nel mio lavoro, che tra l’altro prevede anche inserimenti di banner in portali nazionali, sto parecchio attento ai miei clienti e questo inconveniente non accade. Da RepubblicaMilano.it giorno 4 gennaio. A meno che non si tratti di un valido suggerimento per il Natale 2013. (clicca sull’immagine per ingrandire)

Mc Donald’s Italia e i posti di lavoro

Dopo lo spot apparso su tutti i canali televisivi, la Filcams ha diffuso una nota, in cui ha sparato ad alzo zero contro la multinazionale del panino, che ha appena annunciato l’apertura di nuovi punti di vendita in tutta Italia, soprattutto nel Meridione in preda a uno smottamento occupazionale e circa 330mila posti di lavoro persi negli ultimi cinque anni: «Il primo articolo della Carta Costituzionale derubricato a slogan pubblicitario», mette nero su bianco il sindacato guidato da Susanna Camusso. E ancora, l’accusa di «”sensazionalismo” sul terreno dei diritti fondamentali e del lavoro». [corriere.it]